alcol

Set di quattro profumi d'ambiente Florian “LE SALE”
alcol

60,00 

IVA inclusa
Il Caffè Florian ha creato con il Maestro Profumiere Lorenzo Dante Ferro quattro esclusivi profumi d’ambiente ispirati a quattro Sale del Florian. Questa collezione di memorie olfattive, composte di essenze fruttate e floreali, intense come ricche spezie o raffinate come legni esotici, ricrea l’inconfondibile atmosfera di questo famoso Caffè storico.

Questo prodotto contiene alcool e non può essere spedito in alcuni paesi. Maggiori informazioni

Set di quattro profumi d’ambiente Florian “LE SALE”

60,00 

Gli ospiti del Caffè Florian hanno visto la storia scorrere da entrambi i lati delle sue vetrate artistiche.
Oggi possono rivivere ed assaporare l’avvolgente ed elegante atmosfera dei tempi passati.
Il Caffè Florian ha creato con il Maestro Profumiere Lorenzo Dante Ferro quattro esclusivi profumi d’ambiente ispirati a quattro Sale del Florian. Questa collezione di memorie olfattive, composte di essenze fruttate e floreali, intense come ricche spezie o raffinate come legni esotici, ricrea l’inconfondibile atmosfera di questo famoso Caffè storico. Un’aromaterapia del ricordo, una madeleine proustiana che fa ritrovare nel pensiero il Florian e che consente di ricreare l’atmosfera del Settecento veneziano nella propria casa, sia essa in Italia, in Europa o nel resto del mondo! Perché privarsi dunque della gioia di un raffinato disorientamento?

Sala Orientale: circondato dalla ricchezza dei motivi floreali, che entra in questa sala è accolto da figure di donne in abiti orientali che ne esaltano la bellezza femminile. Un profumo raffinato di legni pregiati, calde note di vetiver che inebriano e stimolano la fantasia verso le esotiche terre orientali.

Sala delle Stagioni
: un intrigante gioco si crea tra gli specchi e, come per incanto, lo sguardo si proietta all’infinito. Volgendo gli occhi altrove si incontrano figure femminili che simboleggiano le stagioni. Un profumo leggero ma persistente, dai toni floreali, un velo talcato che suscita ricordi di altri tempi.

Sala del Senato
: nella sala dove i Senatori della Repubblica Veneta avevano l’abitudine di ritrovarsi, nacque l’idea della Biennale d’Arte. Vi sono ritratti la Civiltà e il Progresso e tutt’intorno morbide figure femminili rappresentano le Scienze e le Arti. Un accordo vivace di note verdi e acquemarine che evoca la freschezza dei pini marittimi, l’aria di salsedine, fiori d’arancio e gelsomino, in armonia con le note luminose di bergamotto, limone e accenti erbacei di ginepro, timo e rosmarino.

Sala degli Uomini Illustri
: Marco Polo, Tiziano, Paolo Sarpi, Palladio, Francesco Morosini, Benedetto Marcello, Pietro Orseolo, Enrico Dandolo, Vettor Pisani e Carlo Goldoni sono gli uomini che hanno reso illustre Venezia. I loro volti espressivi padroneggiano la sala e non si può non essere rapiti dalla loro importanza. Accenti di cannella esaltano questo intenso profumo, stimolante e corposo come le spezie d’oriente; importante come i personaggi rappresentati nella Sala.

Biografia
Nel mondo si contano circa un centinaio di Maestri Profumieri. La natura stessa della loro arte, sviluppata con cura ed applicazione dopo lunghi anni di studio, consente di identificare e memorizzare centinaia di materie prime naturali provenienti da ogni parte del mondo. Ogni loro creazione nasce dal perfetto equilibrio compositivo dei vari ingredienti: viene a crearsi, così, una visione d’insieme di forte intensità poetica, che riesce a comunicarci che una bottiglia di profumo “vibra” ad una frequenza molto più alta di ciò che può considerarsi un semplice capriccio. Il profumo è un autentico mezzo espressivo, vivo, che contiene un mondo.
Lorenzo Dante Ferro ha la grandissima fortuna d’essere uno dei cento Maestri Profumieri e uno dei rarissimi creatori di profumi originali ed esclusivi. Come risultato naturale di un itinerario internazionale ricco di esperienze e incarichi prestigiosi nei più importanti centri profumieri di Zurigo, Grasse, Londra, New York, Bruxelles e Parigi, ha scelto di tornare in Italia: Venezia, infatti, riveste un ruolo fondamentale nelle primissime creazioni dell’arte profumatoria.

Aggiungi alla wishlist
Hai bisogno di assistenza?

Per la spedizione viene chiesto un contributo alle spese, indicato nel ‘Riepilogo Ordine’ e così suddivise:

ITALIA: fino a 69 euro di ordine, euro 12 di spese di spedizione; oltre 69 euro di ordine, spese di spedizione gratuite

EUROPA: fino a 99 euro di ordine, euro 20 di spese di spedizione; oltre 99 euro di ordine spese di spedizione gratuite

RESTO DEL MONDO: le tariffe di spedizione sono calcolate in base all’indirizzo di consegna.

Florian e-shop si avvale del corriere espresso UPS.

La spedizione della merce viene effettuata dal lunedì al venerdì entro massimo 5 giorni lavorativi dalla conferma dell’ordine. I tempi di consegna variano a seconda del luogo di destinazione.

  • contenuto4 vapo da 35 ml cad

Descrizione

Gli ospiti del Caffè Florian hanno visto la storia scorrere da entrambi i lati delle sue vetrate artistiche. Oggi possono rivivere ed assaporare l’avvolgente ed elegante atmosfera dei tempi passati. Il Caffè Florian ha creato con il Maestro Profumiere Lorenzo Dante Ferro quattro esclusivi profumi d’ambiente ispirati a quattro Sale del Florian. Questa collezione di memorie olfattive, composte di essenze fruttate e floreali, intense come ricche spezie o raffinate come legni esotici, ricrea l’inconfondibile atmosfera di questo famoso Caffè storico. Un’aromaterapia del ricordo, una madeleine proustiana che fa ritrovare nel pensiero il Florian e che consente di ricreare l’atmosfera del Settecento veneziano nella propria casa, sia essa in Italia, in Europa o nel resto del mondo! Perché privarsi dunque della gioia di un raffinato disorientamento? Sala Orientale: circondato dalla ricchezza dei motivi floreali, che entra in questa sala è accolto da figure di donne in abiti orientali che ne esaltano la bellezza femminile. Un profumo raffinato di legni pregiati, calde note di vetiver che inebriano e stimolano la fantasia verso le esotiche terre orientali. Sala delle Stagioni: un intrigante gioco si crea tra gli specchi e, come per incanto, lo sguardo si proietta all'infinito. Volgendo gli occhi altrove si incontrano figure femminili che simboleggiano le stagioni. Un profumo leggero ma persistente, dai toni floreali, un velo talcato che suscita ricordi di altri tempi. Sala del Senato: nella sala dove i Senatori della Repubblica Veneta avevano l'abitudine di ritrovarsi, nacque l'idea della Biennale d'Arte. Vi sono ritratti la Civiltà e il Progresso e tutt'intorno morbide figure femminili rappresentano le Scienze e le Arti. Un accordo vivace di note verdi e acquemarine che evoca la freschezza dei pini marittimi, l'aria di salsedine, fiori d'arancio e gelsomino, in armonia con le note luminose di bergamotto, limone e accenti erbacei di ginepro, timo e rosmarino. Sala degli Uomini Illustri: Marco Polo, Tiziano, Paolo Sarpi, Palladio, Francesco Morosini, Benedetto Marcello, Pietro Orseolo, Enrico Dandolo, Vettor Pisani e Carlo Goldoni sono gli uomini che hanno reso illustre Venezia. I loro volti espressivi padroneggiano la sala e non si può non essere rapiti dalla loro importanza. Accenti di cannella esaltano questo intenso profumo, stimolante e corposo come le spezie d'oriente; importante come i personaggi rappresentati nella Sala. Biografia Nel mondo si contano circa un centinaio di Maestri Profumieri. La natura stessa della loro arte, sviluppata con cura ed applicazione dopo lunghi anni di studio, consente di identificare e memorizzare centinaia di materie prime naturali provenienti da ogni parte del mondo. Ogni loro creazione nasce dal perfetto equilibrio compositivo dei vari ingredienti: viene a crearsi, così, una visione d'insieme di forte intensità poetica, che riesce a comunicarci che una bottiglia di profumo "vibra" ad una frequenza molto più alta di ciò che può considerarsi un semplice capriccio. Il profumo è un autentico mezzo espressivo, vivo, che contiene un mondo. Lorenzo Dante Ferro ha la grandissima fortuna d’essere uno dei cento Maestri Profumieri e uno dei rarissimi creatori di profumi originali ed esclusivi. Come risultato naturale di un itinerario internazionale ricco di esperienze e incarichi prestigiosi nei più importanti centri profumieri di Zurigo, Grasse, Londra, New York, Bruxelles e Parigi, ha scelto di tornare in Italia: Venezia, infatti, riveste un ruolo fondamentale nelle primissime creazioni dell’arte profumatoria.

Ulteriori informazioni

Prodotti correlati